Percorso:
Leggendo a suon di musica
Noi e il computer
Attività personalizzata

Ora ti trovi in: Home/Consultazione-lista percorsi/scheda percorso/attività

Modalità di lavoro:

Metodologia didattica

per qaunto riguarda la prima parte del percorso, dedicata alla coscienza del sè corporeo e alla consapevolezza di essere membro di un gruppo, al fine di favorire la socializzazione, si prediliggerà il lavoro in grande e piccolo gruppo, in particolare durante le attività da svolgere in palestra.

Durante le attività in aula infroamtica si prediigerà i lavoro duale.

Organizzazione del lavoro

Le attività si svolgeranno in palestra e nell'aula informatica.

Laddove sarà possibile, oltre all'insegannte di classe, si coinvolgerà l'insegnante di sostegno.

Strategia didattica

Dal punto di vista didattico si ritienen che il tutorin sia la strategia migliore da utilizzare per il gruppo, considerando le difficoltà di relazione e di attenzione non soltanto dell'alunno con disabilità, ma anche degli altri alunni componnenti il gruppo-classe.

Si ritienen altresì che l'approccio più indicato sia quello ludico, proponendo attività che posssano mettere in gioco le abilità dei singoli, riforzandoli e soprattutto scaricando l'ansia individuale.

Tempi
5-10 ore
Per quanto riguarda i tempi si prevede di allargarli se necessario, per lavorare in modo più funzionale sulla capacità relazionale del gruppo e sulla gestione dell'ansia.
Prodotti
Verranno realizzati cartelloni per raccogliere l'esperienza, ma anche prodotti scritti individuali.