Geografia quantitativa
Maria Laddaga
Descrizione: Il progetto ideato per gli alunni con difficoltà cognitive intende integrare nel sistema formativo scolastico le Tecnologie informatiche non specificatamente orientate alla didattica, ma di uso generale, e il sw didattico Inspriration.
La preferenza data al software Inspiration quindi è dettata dalla possibilità di coniugare i vari aspetti (didattica e relazione).
L'uso delle mappe strutturali ci è parso uno strumento utile per il nostro scopo, in quanto può permette di migliorare la qualità dell'apprendimento e rappresenta un supporto al setting comunicativo nella presentazione degli argomenti disciplinari.
Ipotizziamo che tale sw possa migliorare negli studenti, l'organizzazione e la memorizzare del materiale di studio e rafforzare la comprensione delle conoscenze acquisite, attraverso le manipolazioni fisiche e mentali degli oggetti di studio.

Area/e disciplinare/i: Area scientifica
Geografia - matematica
Livello scolare: Scuola secondaria di I° grado

Età: 11 -13 anni
Tipo disabilità: Disturbi specifici dell'apprendimento

Ora ti trovi in: Home/Consultazione-lista percorsi/scheda percorso
Mappa percorso

I contenuti

Il modulo Geografia quantitativa rappresenta la costruzione di banche dati sui temi dello Sviluppo umano nel mondo; l’interrogazione e l’elaborazione delle stesse, attraverso l’uso del foglio elettronico, la compilazione di carte tematiche corrispondenti, costituiscono l’ambiente flessibile per imparare ad indagare in modo al tempo stesso rigoroso, non predeterminato e attivo sugli squilibri socioeconomici dell'Europa.