Vi presento il triangolo....
Angelina Alongi
Descrizione: La proposta è rivolta a una seconda media con 24 alunni in cui è inserito M. Nella proposta si sfrutterà la propensione al gioco, sviluppando allettanti percorsi brevi e funzionali alla crescita formativa e al processo di apprendimento ideato. Si ipotizza attraverso le differenti attività, che gli alunni acquisiranno un miglior metodo di studio, una più adeguata operatività e abilità e competenze specifiche.

Area/e disciplinare/i:  
matematica
Livello scolare:  
seconda media
Età: 11/13
Tipo disabilità: Ritardo mentale

Ora ti trovi in: Home/Consultazione-lista percorsi/scheda percorso
Mappa percorso

L'ipotesi

La proposta è rivolta a una seconda media con  24 alunni in cui è inserito M.

Dalla diagnosi clinica si evince un deficit cognitivo di grado medio in soggetto con notevoli difficoltà negli apprendimenti scolastici e inibizione psicoaffettiva.

M. ha buone capacità nell'organizzare lo spazio grafico ma difficoltà nel cogliere le relazioni causa- effetto. Si interessa alle proposte solo se trova una motivazione intrinseca di natura giocosa, in questi casi è più attento e si concentra, ma sempre per un tempo limitato.

Nella proposta si sfrutterà la propensione al gioco, sviluppando allettanti percorsi brevi e funzionali alla crescita formativa e al processo di apprendimento ideato.

Si ipotizza attraverso le varie attività, che gli alunni acquisiranno un miglior metodo di studio, una più adeguata operatività e abilità e competenze specifiche.